iPhone 14 conviene nel 2024?

iPhone 14 conviene nel 2024? Vale la pena acquistare l’iPhone 14 anche nel 2024 per una serie di motivi, tra i quali una fotocamera e una batteria davvero buona e un insieme di piccole e grandi qualità che lo rendono un iPhone eccellente anche per quest’anno. Di seguito analizzeremo le principali caratteristiche.

Scheda tecnica iPhone 14

Uscita: Settembre 2022
Colore: Blu, Viola, Mezzanotte, Galassia, RED
Capacità: 128 GB, 256 GB, 512 GB
Dimensioni: 146,7 mm x 71,5 mm x 7,80 mm
Peso: 172 grammi
Display: 6,1” Super Retina XDR OLED con True Tone
Risoluzione: 2532 x 1170 pixel a 460 ppi
Processore: Apple A15 Bionic con 6 core a 64 bit
RAM 6 GB LPDDR4X

iPhone 14 design

Il design dell’iPhone 14 non si discosta da quello dell’iPhone 13. Il peso è quasi identico, la differenza infatti è di un solo grammo (173 contro i 172 dell’iPhone 13) ed è anche più spesso (7,80 mm contro i 7,65 mm dell’iPhone 13). Quello che emerge subito è la mancanza della Dynamic Island e soprattutto della funzione ProMotion. È un peccato perché oltre a essere una funzione che permette uno scorrimento più fluido delle schermate, “aiuta” anche la durata della batteria. Per saperne di più sulla Dynamic Island, puoi dare un’occhiata alla nostra recensione dedicata all’iPhone 14 Pro. Il retro di iPhone 14 è in vetro, il rivestimento in alluminio e il frontale ha il solito Ceramic Shield. Questo vuol dire che una protezione è altamente consigliata.

La video recensione dell’iPhone 14 Pro di TrenDevice

Schermo iPhone 14

Lo schermo è un OLED Super Retina HDR da 6,1 pollici, con una risoluzione 2532 × 1170 pixel a 460 ppi e True Tone (che adatta automaticamente il colore e l’intensità dello schermo alla luce ambientale). È uno schermo di buona qualità anche se il Pro sfodera la luminosità di picco di 2000 nit, qui assente. E quando capita di dover consultare o leggere qualcosa sullo schermo in piena luce del sole, è qualcosa che si nota. I colori, i dettagli e la luminosità sono buoni ed è l’ultimo iPhone con la connessione Lightning.

Colori iPhone 14

L’iPhone 14 è disponibile nei colori Blu, Viola, Giallo, RED, Mezzanotte, Galassia.

La fotocamera di iPhone 14 conviene nel 2024?

Nel reparto fotocamera ci sono probabilmente le ragioni per pensare seriamente a un passaggio a questo modello. Siamo alle prese con una doppia fotocamera da 12 MP grandangolo (ƒ/1.5) e ultra-grandangolo (ƒ/2.4); ha lo stesso sensore dell’iPhone 13 Pro, che è più grande di quello montato sull’iPhone 13, di conseguenza “entra” più luce. Senza dimenticare l’arrivo del Photonic Engine, anche sulla fotocamera frontale, una tecnologia che combina gli elementi hardware e software per offrire prestazioni migliorate per scatti realizzati in condizioni di luce medio bassa. E tutto questo si vede soprattutto in quegli scatti dove la luce è scarsa perché i dettagli sono decisamente più nitidi e “vivi”.

Video iPhone 14

Per quanto riguarda i video, l’iPhone 14 continua ad avere il solito vantaggio indiscusso sulla concorrenza. Abbiamo infatti la modalità Azione che consente di stabilizzare le riprese video, correggendo quindi i movimenti più “estremi” e la possibilità di realizzare video in 4K in modalità cinematografica. Presenti anche le funzioni video in slow-motion, time-lapse sia in modalità notte che con stabilizzazione e la registrazione in Dolby Vision.

Lato Prestazioni: iPhone 14 conviene acquistarlo?

Benché l’iPhone 14 abbia lo stesso processore che era presente sull’iPhone 13 Pro, il dispositivo è veloce. Si tratta di un A15 Bionic a 3.2 GHz con 6 core a 64 bit e 6 GB di RAM LPDDR4X. La scheda grafica ha 5 core. Come indicato in precedenza, si tratta di un processore che si mantiene scattante in ogni processo, anche i giochi sono gestiti senza difficoltà. Quello che appare interessante è la funzione SOS emergenze via satellite e quella che permette di rilevare gli incidenti: il dispositivo si appoggia al barometro ed è in grado di cogliere le variazioni di pressione causate dall’attivazione dell’airbag dell’automobile. Quella relativa ai satelliti, permette di contattare i servizi di soccorso quando ci si trova in un luogo privo di rete.

Batteria iPhone 14

Se si guarda all’iPhone 13, i miglioramenti della batteria non sono epici. Se però si possiede un iPhone 11 oppure 12, ecco che abbiamo un ottimo motivo per passare all’iPhone 14. Come si comporta la batteria dell’iPhone 14 nella vita di tutti i giorni? Chi lo usa in modo denso durante la giornata, arriverà alla sera avendo ancora un 15/20% di batteria residua; una percentuale che si alza con un uso più moderato. L’iPhone 14 gestisce la ricarica veloce, quella wireless MagSafe e Qi.

iPhone 14 conviene? Pregi e difetti

I pregi dell’iPhone 14 li troviamo nella durata della batteria, nella fotocamera affidabile ed eccellente e in generale nelle prestazioni che sono decisamente buone. Tutti motivi che ci possono spingere a considerare l’acquisto dell’iPhone 14 nel 2024, specie se si proviene da iPhone più vecchi, per esempio un iPhone 11. Per quanto riguarda i difetti, le differenze o novità rispetto all’iPhone 13 non sono tali da giustificare un passaggio a questo modello. Inoltre, è un peccato che lo schermo sia solo a 60 Mhz. L’iPhone 14 manca del supporto dell’Apple RAW, della funzione macro e dei ritratti in modalità Notte, tutte cose che troviamo solo sui modelli Pro. Se invece possiedi un iPhone 13 probabilmente puoi rimandare anche di un anno l’acquisto di un modello più recente.