Ecco come fare il backup e il ripristino dei dati sul tuo Samsung Galaxy

Ecco come fare il backup e il ripristino dei dati sul tuo Samsung Galaxy

Sai come fare il backup sul tuo Samsung Galaxy?
Sai come fare il ripristino dei dati sul tuo Samsung Galaxy?
Se non lo sai: devo solo continuare a leggere il nostro articolo. Però prima un’anticipazione: è facilissimo, sul serio!

Esatto, è facilissimo. Per questo motivo non devi esitare un minuto in più e procedere quanto prima al backup dei dati. Molti utenti invece per pigrizia non lo fanno. Il risultato? Quando succede qualcosa (guasto irreparabile; oppure furto del dispositivo) ormai è troppo tardi. Meglio prevenire, appunto. Meglio sapere come fare il backup e poi il successivo ripristino dei dati. E puoi usare ben 3 metodi per questo genere di operazione:

  • con un account Samsung
  • con un account Google
  • infine, con l’app Smart Switch

Il backup con un account Samsung

Se usi uno smartphone Samsung con versioni Android precedenti ad Android Pie ecco la procedura:

  • vai nelle Impostazioni e tocca Account e backup
  • seleziona Backup e ripristino
  • sotto l’intestazione Account Samsung tocca Dati sottoposti al backup
  • seleziona le app di cui desideri eseguire il backup, quindi tocca Backup
  • si avvia il backup. La durata dell’operazione dipende ovviamente dalla quantità di dati da salvaguardare presenti sul tuo smartphone

Il ripristino dei dati da un backup dell’account Samsung

E come si fa il ripristino dei dati?
Se usi un dispositivo con versioni Android precedenti ad Android Pie, ecco la procedura:

  • Nougat e Oreo: Impostazioni > Cloud e account > Backup e ripristino > Ripristina dati. Poi seleziona il backup e i dati da ripristinare > Ripristina
  • Marshmallow, Lollipop e KitKat: Accedi alla schermata App > Impostazioni > Cloud > Ripristina > OK. Poi seleziona il backup > OK > Ripristina ora

Se hai Android Pie o versioni seguenti:

  • accedi alle Impostazioni e tocca Account e backup
  • tocca backup e ripristino
  • tocca Ripristino dati
  • seleziona il backup e le app che desideri ripristinare
  • tocca il comando Ripristina
  • se richiesto, tocca Installa per ripristinare la schermata App e la schermata Home

Il backup su un account Google

Preferisci il backup su un account Google?

Se usi uno smartphone con versioni Android precedenti ad Android Pie ecco la procedura:

  • Nougat e Oreo: Impostazioni > Cloud e account > Backup e ripristino > Backup dati personali. Seleziona i dati > Backup
  • Marshmallow, Lollipop e KitKat: Accedi alla schermata App > Impostazioni > Cloud > Backup. Seleziona dati > Esegui backup ora

Invece per Android Pie e le versioni seguenti:

  • accedi a Impostazioni, poi seleziona Account e backup
  • tocca Backup e ripristino
  • nella sezione dell’Account Google saranno presenti diverse opzioni: Backup dati personali (accedi e tocca il cursore per attivare i backup automatici); Account di backup (scegliere o modificare l’account Google in cui salvare i tuoi backup); Account Google (per gestire i tuoi account e backup); infine Ripristino automatico (attiva il cursore per ripristinare automaticamente le impostazioni e i dati di un’app quando viene reinstallata)

Il backup con l’app Smart Switch

Per effettuare il backup con l’app (gratuita) Smart Switch è necessario scaricarla direttamente dal sito Samsung.

In seguito:

  • connetti il tuo Samsung al PC usando un cavo USB originale Samsung
  • l’app Smart Switch inizia l’associazione dei due dispositivi
  • autorizza la connessione cliccando Consenti sul telefono

Trasferire i dati dallo smartphone Samsung al PC

L’app Smart Switch permette all’utente tre operazioni:

  • il backup dei dati
  • il ripristino dei dati
  • la sincronizzazione del calendario di Outlook e della rubrica

Cliccando il comando Esegui backup di… i dati del telefono verranno copiati sul PC. Ricorda che i dati sottoposti a backup sono accessibili sul PC mediante Smart Switch